.
Annunci online

 
Akeronte 
Flectere si nequeo Superos Acheronta movebo
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  RICORDIAMOCENE
IndyMedia
Fuori Luogo
Miele98
100passi
polivisioni
Ilsole24ore
la republica
FinanzaOnLine
Google
al Sistani
  cerca

Non esiste una divisione tra ciò che fai e ciò che sei, il lavoro e soltanto il mezzo espressivo attraverso cui parlare con il mondo

Some in clandestine companies combine; erect new stocks to trade beyond the line; with air and empty names beguile the town, and raise new credits first, then cry 'em down; divide the empty nothing into shares, and set the crowd together by the ears (Daniel De foe)

Istinto è de l'umane genti

Che ciò che più si vieta

Uom più desia

Torquato Tasso (Gerusalemme liberata)

 Curia pauperibus clausa est


 

Diario | Pazzia collettiva | Delirium tremens |
 
Diario
1visite.

20 settembre 2006


"Mi ha graffiato e poi è andata via, quella brutta gatta strega, ma se l’acchiappo...stringerò quel collo con tutte le mie forze, sino a sentire il sangue fermarsi sulle nocche e allora, solo allora, potrò finalmente lasciare la presa e sentirmi di nuovo solo... ... "

Anonimo poeta fiorentino del XVIII secolo




permalink | inviato da il 20/9/2006 alle 14:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        febbraio